photo-1523961131990-5ea7c61b2107-1

W-Mind

Blog

CASE STUDY:+29% conversion rate su appello lapsed con il Machine Learning

Di recente W-Mind ha collaborato con una grande ONG umanitaria attiva in cinquanta paesi, che si occupa della difesa dei diritti umani, per testare se il Machine Learning potesse migliorare ...
Continue Reading
Torna al Blog

W-Mind al festival del fundraising online

Carlotta Reggioli
Project Manager, W-Mind. Master, Economia e Management @UNINT.

 

La fine dell'RFM? 

Quest'anno W-Mind partecipa come fornitore nell'area EXPO dell'edizione speciale online del festival del fundraising.

Giulio Rosati, Co-founder di W-Mind e Head of Solutions, spiega perché si parla di fine dell'RFM e di come il Machine Learning ha generato +30% redemption/conversion e +15% donazioni nette in un recente case di Greenpeace Australia. Buona visione!

 

 

 

Per scoprire di più su come il Machine Learning può aiutare la tua organizzazione a raccogliere più fondi con l'analisi del database donatori contattaci o prenota un check-up gratuito

Post consigliati

CASE STUDY:+29% conversion rate su appello lapsed con il Machine Learning

Di recente W-Mind ha collaborato con una grande ONG umanitaria attiva in cinquanta paesi, che si occupa d...
Continue Reading

Conoscere i propri donatori con la Cluster Analysis (VLOG)

Giulio Rosati, Co-founder e Head of Solutions di W-Mind, ci racconta come la Cluster Analysis basata sul ...
Continue Reading

+13% donazioni con il Machine Learning? Il caso di Greenpeace Australia (VLOG)

Giulio Rosati, Co-founder e Head of Solutions di W-Mind, ci racconta come Greenpeace Australia è riuscita...
Continue Reading